Prenota la Sala G. Ulivi

L'Istituto dispone di una sala conferenze da 28 posti (+ 3 relatori), completamente attrezzata con impianti di registrazione, proiezione video e dvd, proiezione da computer portatile, lavagna luminosa, ecc.
La sala, intitolata a Giacomo Ulivi, partigiano fucilato dai fascisti, medaglia d'argento al valor militare, è a disposizione di chiunque ne faccia richiesta.
La tariffa per l'uso della sala è di 85,00 euro fino a 8 ore giornaliere e di 100,00 euro per un utilizzo superiore alle ore precedentemente indicate + 25,00 euro per la sanificazione della sala. La Sala conferenze Giacomo Ulivi è di proprietà del Comune di Modena ed è concessa in uso gratutito all'Istituto storico di Modena che ne diviene anche il gestore per la concessione della medesima a soggetti terzi.

La sala può essere concesse in uso temporaneo a: Scuole; Associazioni o comitati regolarmente costituiti; Partiti politici, organizzazioni sindacali; Comunità religiose; Condomini; per attività culturali, sociali, aggregative. E' esclusa la concessione per attività aventi scopo di lucro o in contrasto con l'art. 3 dello Statuto Comunale. Non è consentita la concessione per lo svolgimento di feste o cerimonie private di qualunque tipo.

Da ottobre 2020 è richiesta la prenotazione almeno una settimana prima della data richiesta.

Norme per l'uso della sala
Richiesta concessione onerosa

Autocertficazione Covid-19 da consegnare firmata insieme alla richiesta di concessione

Protocollo Covid-19 utilizzo sala


Qui sotto è possibile verificare se la sala è libera da altri impegni: